8 marzo: Violet Gibson per aspera ad astra

il

Spazio-tempo: ultima frontiera. Cominciano i viaggi della Federazione delle Resistenze. La sua missione è quella di esplorare passati dimenticati e rimossi alla ricerca di nuove pratiche della memoria e di nuove narrazioni per arrivare coraggiosamente là dove nessuno è mai giunto prima!

Lo scopo della Federazione è la condivisione delle pratiche, delle informazioni e delle risorse in una cooperazione libera e rispettosa delle diversità, oltre allo sviluppo della ricerca storica, all’esplorazione spazio-temporale e alla guerriglia odonomastica comune.

Dopo il varo preliminare di Yekatit 12, tra il 7 e l’8 marzo gli equipaggi indipendenti della flotta hanno preso il largo per la loro prima missione congiunta di guerriglia odonomastica, dando voce alle tante donne che la storia ufficiale tende a dimenticare, celebrando il loro coraggio e le loro battaglie senza le quali il presente sarebbe senza dubbio molto diverso.

L’accento sulla guerriglia odonomastica come pratica segnala l’intenzione di promuovere azioni che, come “l’escrache” nato per denunciare i carnefici e i colpevoli dell’ultima dittatura argentina, dal basso sollevano il velo del rimosso coloniale, difendono i valori della lotta antifascista, denunciano l’ineguaglianza, richiedono verità e giustizia.

La mattina dell’8 marzo le piazze e le strade di Bologna, Carpi, Milano, Padova, Palermo e Reggio Emilia si sono risvegliate con nuovi nomi e nuovi numi che l’odonomastica italiana continua a ignorare, perpetrando la sbilanciata celebrazione di personaggi maschili, se non addirittura equivoci della Storia sulle targhe delle vie, dei giardini e delle piazze.

Per questo 8 marzo fatto di città deserte, la Federazione ha scelto di tornare in strada e di celebrare l’impavida Violet Gibson, che da sola ha affrontato una delle più squallide e mefitiche incarnazioni del patriarcato che la storia ricordi.

Il primo contatto è avvenuto, tutti gli equipaggi sono in plancia, c’è un intero universo da esplorare.

Engage!

BOLOGNA, RIONE CIRENAICA.

CARPI

MILANO, quartiere Gratosoglio

PADOVA, QUARTIERE PALESTRO, PIAZZA ANTENORE E PIAZZA CAVOUR

PALERMO, PIAZZA TRA VIA ALLORO E VICOLO DELLA NEVE.

REGGIO EMILIA, VIA CALDERINI E VIA FRANZONI.

7 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...