Il falso come mito fondativo. Da “italiani brava gente” a Norma Cossetto

Giovedì 6 maggio alle 18.30 gli Arbegnuoc Urbani parteciperanno con Eric Gobetti all’incontro online “Il falso come mito fondativo. Da ‘italiani brava gente’ a Norma Cossetto“. Ci sono passaggi della nostra storia che stanno cercando di riscrivere, dal confine orientale al colonialismo vorrebbero imporre una storia ufficiale costruita su menzogne e non detti.Il nostro compito,…

Il 25 aprile si avvicina e il calderone ribolle

Nella settimana di avvicinamento al 25 aprile, il calderone della Federazione ribolle. È arrivato il momento di evocare certi fantasmi e di esorcizzarne altri. Cinque città, molti appuntamenti sulla strada, quattro incontri online e un’azione congiunta: l’Operazione Pirite (di cui vi racconteremo in dettaglio nei prossimi giorni). In ordine alfabetico: Bologna: RIC, oltre all’evocazione fantasmatica…

Palermo: restaurata la targa dedicata a Violet Gibson.

A meno di due settimane dall’8 marzo – data della nascita di piazza Violet Gibson a Palermo – la targa affissa per ricordare l’antifascista che attentò alla vita di Mussolini nel 1926, è stata staccata e spaccata in alcuni punti. La targa era stata apposta nella piazza tra via Alloro e vicolo della Neve dalla…

Yekatit 13 a Reggio Emilia

Il 19 febbraio 1937, Yekatit 12 secondo il calendario copto, ci fu una delle più brutali e sanguinose rappresaglie contro la popolazione civile nella storia del colonialismo, non solo italiano, ma europeo. Nei tre giorni che seguirono migliaia di uomini, donne e bambini furono uccisi ad Addis Abeba. Il 20 febbraio, Yekatit 13, a Reggio…

Nuove incursioni a Reggio Emilia del collettivo Arbegnuoc

  Ricordare il passato per cambiare il presente. Nuove incursioni in città del collettivo Arbegnuoc Il 20 febbraio le e gli Arbergnouc Urbani saranno di nuovo sulle strade del quartiere Santa Croce e della Stazione centrale di Reggio Emilia per ricordare una data importante nella storia infame del colonialismo: lo Yakatit 12 per il calendario…

Sassi danzanti

La sensazione è quella di essere prossimi a una valanga. Abbiamo preferito aspettare e lasciare che pensieri e sensazioni decantassero per almeno una decina di giorni, nel frattempo ci avete contattati in molti, il post sulla guerriglia odonomastica è alle stelle, le pratiche si diffondono e c’è una strana, bellissima, vibrazione nell’aria.  Quando abbiamo cominciato…

Oggi a Bologna, domani a Reggio Emilia

Vi aspettiamo questa sera al VAG 61 di via Paolo Fabbri 110 a Bologna per la presentazione del IV Quaderno di Cirene dedicato alle donne delle resistenze e i melologhi (i reading sonorizzati) in compagnia del dipartimento elettronico del Bhutan Clan. Per tutelare la salute di tuttə il numero di accessi sarà limitato. Inoltre chiediamo a…

Giampaolo Pansa e i partigiani bolognesi

Da ZIC: “Fantasie spacciate per informazioni con l’unico scopo di mettere in cattiva luce la Resistenza antifascista”, ha scritto Resistenze in Cirenaica commentando le ombre gettate dal giornalista sulla morte di Giuseppe Bentivogli e Sante Vincenzi, uccisi dai nazifascisti nel ’45.” Facendosi largo nel fiume di peana sgorgato alla morte – due giorni fa –…

Il 16 febbraio, doppio evento! Liberare #Bologna dagli amichetti dello stragista Traini –> venerdì 16/02 h. 18:30 presidio antifascista in Piazza Maggiore. Liberare la memoria meticcia della Resistenza –> venerdì 16/02 h.21:30 al Vag61.

RIC presenta: Liberatori d’Oltremare. Gli Africani che combatterono il nazifascismo in provincia di #Macerata. Nel maceratese, fin dai primi giorni dopo l’Armistizio, fu attivo il battaglione « Nel maceratese, fin dai primi giorni dopo l’Armistizio, fu attivo il battaglione «Mario», una delle formazioni partigiane più multietniche della Resistenza italiana. Comprendeva inglesi, francesi, polacchi, boemi, jugoslavi, sovietici, etiopi,…

Su la testa! Festival della letteratura antifascista

VENERDI’ 1 – SABATO 2 – DOMENICA 3 DICEMBRE’017 Su la testa! Festival della letteratura antifascista Tre giorni di incontri, libri, musica, cibo, socialità, assemblee, convegno Con Adelmo Cervi, Leonardo Bianchi, Resistenze in Cirenaica, Wu Ming 1, Davide Conti, Valerio Renzi, Maddalena Cammelli, Guido Caldiron, Banda POPolare dell’Emilia rossa, Nodo sociale antifascista e altr*… Venerdì…