Bologna, 3-4 marzo 2017: ritorna Resistenze in Cirenaica. Il colonialismo italiano di ieri, l’imperialismo italiano di oggi

A Bologna il 4 marzo sarà giornata di mobilitazione in difesa degli spazi autogestiti. In tutta la città si svolgeranno iniziative a sostegno delle esperienze minacciate, in primis XM24. Per quel weekend stavamo già organizzando al Vag61 la due-giorni di fine inverno di Resistenze in Cirenaica. Coglieremo la palla al balzo, e la voce di questo collettivo di collettivi si…

Il confine orientale su Internazionale

Nel dicembre scorso Resistenze in Cirenaica aveva firmato, insieme ad altri collettivi e a storici, insegnanti, scrittori, una lettera aperta a Internazionale, promossa da Nicoletta Bourbaki e incentrata sulla questione “foibe”. Nella lettera si chiedeva alla rivista di pubblicare, in occasione del Giorno del Ricordo 2015, uno speciale critico approfondito, coi contributi di alcuni tra gli storici e ricercatori che…

RIC sta per tornare

In quel della Cireanica bolognese si stanno scaldando i motori. Il 3 e 4 marzo abbiamo in cantiere una due giorni fitta di impegni e appuntamenti. Questa volta si parlerà di neocolonialismo, di campi di concentramento di ieri e di oggi e lo faremo, come sempre, attraverso la nobile arte dello storytelling. Ospite speciale “il…

Gens Italica (un racconto di Natale)

RIC vuole farvi un regalo: un racconto ambientato a Massaua nel 1931 firmato da Guglielmo Pispisa (del clan : Kai Z en : ) . Una commedia sexy all’italiana in narrativa ancora non si era mai vista, ma non disperate ha un cuore di tenebra grande così. Italian bravi gente, buon Natale.    ***   Il…

Italia e colonialismo: “poco da risarcire e tanto da insegnare”?

Sul quotidiano La Stampa l’ultimo capitolo di un dibattito che minimizza le responsabilità italiane. Dai massacri al landgrabbing, passando per il sostegno ai dittatori, il nostro colonialismo in realtà non è mai finito, si è solo trasformato… Roberto Sciarelli su Dinamo Press    

Un autunno di Resistenze in Cirenaica

  UN NUOVO AUTUNNO DI RESISTENZE IN CIRENAICA VENERDI’ 11 NOVEMBRE h. 18 Aperitivo No Tav con compagn* del comitato Spinta dal Bass e mostra fotografica sul movimento a cura di Michele Lapini h. 20 Cena di autofinanziamento (a cura della Brigata Cucinieri della Cirenaica) h. 21 Presentazione del nuovo libro di Wu Ming 1 Un viaggio che non…

Grazzano (senza) Badoglio

A Grazzano Badoglio nell’astigiano ne hanno abbastanza del nome del loro “illustre” concittadino appiciato al toponimo e così hanno lanciato una petizione in rete, a quanto pare il sindaco non è d’accordo. Qui l’articolo del corriere «Bisogna anzitutto creare un distacco territoriale largo tra formazioni ribelli e popolazione sottomessa. Non mi nascondo la portata e…

A Pantelleria il colonialismo è una “bella storia”!

È di pochi giorni fa la notizia che la stazione dei carabinieri di Pantelleria è stata intitolata al Maresciallo Antonino Siragusa, insignito della medaglia di bronzo per decreto regio nel 1922, per le azioni da lui condotte quattro anni prima, nel 1918. Ospite speciale della cerimonia il ministro dell’Interno, a cui si sono affiancati i…

“Cavei dritti”: La forza scorre potente in #ResistenzeinCirenaica

Il piccolo contingente spedito a Bozen per cantare storie di colonie, partigiani in bicicletta, medici svedesi, rappresaglie fasciste, muri nel deserto, ha chiuso il reading sonorizzato con un pezzo su Bolzano/Bozen e sulla magia toponomastica che incombe sulle teste dei suoi abitanti. E tutto a pochi metri dal IV corpo d’armata, dove il conte Manci,…