Un autunno di Resistenze in Cirenaica

  UN NUOVO AUTUNNO DI RESISTENZE IN CIRENAICA VENERDI’ 11 NOVEMBRE h. 18 Aperitivo No Tav con compagn* del comitato Spinta dal Bass e mostra fotografica sul movimento a cura di Michele Lapini h. 20 Cena di autofinanziamento (a cura della Brigata Cucinieri della Cirenaica) h. 21 Presentazione del nuovo libro di Wu Ming 1 Un viaggio che non…

Grazzano (senza) Badoglio

A Grazzano Badoglio nell’astigiano ne hanno abbastanza del nome del loro “illustre” concittadino appiciato al toponimo e così hanno lanciato una petizione in rete, a quanto pare il sindaco non è d’accordo. Qui l’articolo del corriere «Bisogna anzitutto creare un distacco territoriale largo tra formazioni ribelli e popolazione sottomessa. Non mi nascondo la portata e…

A Pantelleria il colonialismo è una “bella storia”!

È di pochi giorni fa la notizia che la stazione dei carabinieri di Pantelleria è stata intitolata al Maresciallo Antonino Siragusa, insignito della medaglia di bronzo per decreto regio nel 1922, per le azioni da lui condotte quattro anni prima, nel 1918. Ospite speciale della cerimonia il ministro dell’Interno, a cui si sono affiancati i…

“Cavei dritti”: La forza scorre potente in #ResistenzeinCirenaica

Il piccolo contingente spedito a Bozen per cantare storie di colonie, partigiani in bicicletta, medici svedesi, rappresaglie fasciste, muri nel deserto, ha chiuso il reading sonorizzato con un pezzo su Bolzano/Bozen e sulla magia toponomastica che incombe sulle teste dei suoi abitanti. E tutto a pochi metri dal IV corpo d’armata, dove il conte Manci,…

Un’altra giornata (e un altro libro) di Resistenze in Cirenaica. Grazie a tutt*!

Domenica 26 giugno abbiamo di nuovo attraversato il rione Cirenaica raccontando storie di guerriglia e lasciando segni. Dal Vag61 al giardino Lorenzo Giusti (ferroviere anarchico), passando per le corti delle case popolari di via Bentivogli, il «collettivo di collettivi» ha presentato il nuovo libro, accolto ospiti da altre città (Alberto Prunetti), riscoperto vite partigiane (biografie a cura…

Resistenze in Cirenaica a Bolzano Bozen

Tempo d’estate: era ora che RIC andasse in colonia, in Sudtirolo, patria di alcuni dei ribelli di Bhutan Clan e di Kai Zen che canteranno storie di resistenze anche da quelle parti. E in fin dei conti la piazza principale del ridente capoluogo atesino è dedicata a chi, molto prima di noi, ha cantato storie…

26 giugno a #Bologna, una giornata di Resistenze in Cirenaica!

Domenica 26 giugno – 118 marzo del calendario Nuit Débout, 8 messidoro dell’anno CCXXIV – ritorna Resistenze in Cirenaica, con un’intera giornata di intervento nel rione Cirenaica di Bologna. Ci si trova alle 13 al Vag61. Pranzo sociale a cura della Brigata Cucinieri della Cirenaica. Dopo il pranzo, si comincia con la storia di Giuseppe Beltrame, nome di battaglia «Pino», responsabile del servizio ospedaliero…

RIC approda a Ferrara

Questa sera a, partire dalle 19, la ciurma di Resistenze in Cirenaica approda, ridondantemente, a Ferrara al CSA Resistenza in via della Resistenza 32 – 34. Il Bhutan Clan con capitan J delle isole Kai Zen e l’ammiraglio Valerio Montenventi hanno in serbo una coppia di inediti tra cui “una variazione su Bassani”.    

Ieri sera al Vag c’erano le corse

  E le corse continuano anche il 24 e il 25 di aprile con due appuntamenti “fuori sede”. Il 24 il carrozzone di RIC si sposta di qualche chilometro per raggiungere il Casone del Partigiano a San Pietro in Casale alle 18, mentre il 25 alle 16, tempo permettendo, sarà via Pietralata, in pieno Pratello, a…

Lorenzo Giusti, ferroviere anarchico

#Bologna 16/04 festa e murales al giardino Lorenzo Giusti, ferroviere anarchico. Volentieri segnaliamo. Anche queste sono resistenze in Cirenaica. I murales che andarnno a ornare il muro del giardino sono stati pensati dai ragazzi del liceo artistico che hanno scelto il soggetto in piena autonomia ispirandosi alla figura di Lorenzo Giusti che al giardino dà il…