A volte ritornano

Con la delibera del 9 febbraio 2021, Denominazione di nuove aree di circolazione, la giunta comunale di Bologna, guidata dal sindaco Virginio Merola, su proposta dell’assessore Virginia Gieri, ha approvato le intitolazioni delle nuove aree di circolazione realizzate in città. Il provvedimento fa seguito al lavoro svolto nel 2020 dalla Commissione Consultiva per la Denominazione…

La Federazione delle Resistenze

Decolonizzare gli spazi urbani e ri-contestualizzare nomi di strade, targhe e monumenti che celebrano il colonialismo e il fascismo sono pratiche di memoria. Sono contro-incantesimi curativi per l’amnesia autoassolutoria legata ai crimini del nostro passato.  Ricordare non è mera conoscenza della storia, ma anche e sopratutto rievocazione di ciò che siamo stati. Ricordare ciò che…

Oggi a Bologna, domani a Reggio Emilia

Vi aspettiamo questa sera al VAG 61 di via Paolo Fabbri 110 a Bologna per la presentazione del IV Quaderno di Cirene dedicato alle donne delle resistenze e i melologhi (i reading sonorizzati) in compagnia del dipartimento elettronico del Bhutan Clan. Per tutelare la salute di tuttə il numero di accessi sarà limitato. Inoltre chiediamo a…

Resistenze a Modo

Martedì 7 luglio alle 19, una delegazione e di RIC (Jadel Andreetto, Mariana E. Califano e Wu Ming 2), l’illustratore di Cronache dalla polvere, Alberto Merlin e l’autore de La carezza e la mitraglia, Massimiliano Gollini, si danno appuntamento ai giardini del Guasto a Bologna per parlare di resistenze e di libri sulle resistenze: È…

Ieri mattina…

Ci siamo svegliati e abbiamo trovato un bel regalo da parte della Brigata Violet Gibson, che già in passato aveva dedicato una piazzetta della Cirenaica alle Partigiane e un giardino a Lorenzo Orso Orsetti. La Brigata ha affisso i cartelli in diversi quartieri di Bologna e naturalmente è passata anche dalla Cirenaica che resiste. Il…

In ricordo di Francesco Sabatucci

Nell’anniversario della Liberazione di Bologna e in questa strana settimana del 25 aprile, che per la prima volta non ci porterà a festeggiare per le strade, vogliamo comunque ricordare le protagoniste e i protagonisti di quei terribili ed epici giorni con una serie di storie e di reading come se fossimo là fuori assieme a…

Orso, partigiano tra i partigiani, torna in Cirenaica!

ATTENZIONE, il ritorno di Orso in Cirenaica è stato posticipato. STAY TUNED. Le targhe vanno e vengono, la memoria e la libertà si seminano nelle strade Sabato 29 febbraio h15 – giardino Lorenzo Giusti “Non ho rimpianti, sono morto facendo quello che ritenevo più giusto, difendendo i più deboli e rimanendo fedele ai miei ideali…

Odomen omen

Si contano sulle dita di due mani le strade che non sono state intitolate a dei partigiani in Cirenaica: via Edmondo de Amicis, via Giuseppe Ceneri, via Pietro Loreta, via Scipione dal Ferro, via Libia, via don Paolo Serra Zanetti, via Luigina Fasoli, via Giorgio Cencetti, via Bonaventura Cavalieri e la piazzetta degli Umarells (!)…

Un partigiano in meno in Cirenaica

Da ZIC: Il Comune ha rimosso dall’area verde in fondo a via Sante Vincenzi la targa apposta lo scorso novembre e dedicata a Lorenzo Orsetti, internazionalista Ypg caduto in Siria a marzo 2019, e ha intitolato il giardino a uno storico dell’antichità. Semplice noncuranza o deliberato sabotaggio nei confronti della rivoluzione del Rojava? Cercate “Giardino…

Un nuovo partigiano in Cirenaica

La sera del 7 novembre 2019, Resistenze In Cirenaica ha reso omaggio al combattente internazionalista Lorenzo Orsetti, caduto in Siria il 18 marzo 2019. Abbiamo dato il suo nome a un giardino ancora privo di intitolazione all’inizio di via Sante Vincenzi. Ora si chiama Giardino Lorenzo Orsetti detto Orso – Partigiano (1986 – 2019). Nel…