Ieri mattina…

Ci siamo svegliati e abbiamo trovato un bel regalo da parte della Brigata Violet Gibson, che già in passato aveva dedicato una piazzetta della Cirenaica alle Partigiane e un giardino a Lorenzo Orso Orsetti. La Brigata ha affisso i cartelli in diversi quartieri di Bologna e naturalmente è passata anche dalla Cirenaica che resiste. Il…

Odomen omen

Si contano sulle dita di due mani le strade che non sono state intitolate a dei partigiani in Cirenaica: via Edmondo de Amicis, via Giuseppe Ceneri, via Pietro Loreta, via Scipione dal Ferro, via Libia, via don Paolo Serra Zanetti, via Luigina Fasoli, via Giorgio Cencetti, via Bonaventura Cavalieri e la piazzetta degli Umarells (!)…

Un partigiano in meno in Cirenaica

Da ZIC: Il Comune ha rimosso dall’area verde in fondo a via Sante Vincenzi la targa apposta lo scorso novembre e dedicata a Lorenzo Orsetti, internazionalista Ypg caduto in Siria a marzo 2019, e ha intitolato il giardino a uno storico dell’antichità. Semplice noncuranza o deliberato sabotaggio nei confronti della rivoluzione del Rojava? Cercate “Giardino…

Un nuovo partigiano in Cirenaica

La sera del 7 novembre 2019, Resistenze In Cirenaica ha reso omaggio al combattente internazionalista Lorenzo Orsetti, caduto in Siria il 18 marzo 2019. Abbiamo dato il suo nome a un giardino ancora privo di intitolazione all’inizio di via Sante Vincenzi. Ora si chiama Giardino Lorenzo Orsetti detto Orso – Partigiano (1986 – 2019). Nel…

Vi(v)a Gaetano Bresci

Riportiamo l’intervista a Wu Ming 2 di Radio Fujiko sull’affair Umberto I a Bologna. Vi rimandiamo al sito della radio per un approfondimento sull’”imbrattamento” della statua di Montanelli a Milano e un’intervista a Giulia Blasi. ASCOLTA L’INTERVISTA A WU MING 2: L’amministrazione comunale guidata da Virginio Merola ha recentemente ricollocato sulla facciata del municipio la…

Le cose giuste al momento giusto

La voce è corsa nel rione Cirenaica a Bologna: proprio ieri, alla vigilia dell’8 marzo, la cosiddetta ‘piazzetta degli Umarells’, il giardino pubblico tra via Libia e via Scipione dal Ferro, ha cambiato nome grazie alle solite ignote e adesso si chiama ‘piazzetta delle Partigiane’. Nel rione Cirenaica, le vie e le piazze parlano, e…

Della guerriglia odonomastica

[…] Non ho altra malattia che le mura del campo attorno. Le nere guardie. 
 Il filo spinato che  ci separa dalla strada del ritorno. ‘Canto del campo di al-‘Aqila’ di Rajab Bu-Huwayish La necessità di comunicare ci ha portato ad assegnare nomi a cose, oggetti, concetti e luoghi che abbiano un significato condiviso e questo naturalmente vale…