Bhutan Clan & Wu Ming 1 a Reggio Emilia per un esorcismo sonico

Resistenze in Cirenaica nasce in strada e sulla strada è rimasto anche quando sembrava impossibile, improbabile e proibito. Con lo stesso spirito, la resident band di RIC, il Bhutan Clan, non ha mai smesso di suonare e raccontare storie. Sabato 29 maggio il Clan sarà sul palco del LAB AQ 16 di Reggio Emilia assieme a Wu Ming 1 su invito degli Arbegnouc Urbani. 

L’iniziativa si tiene in maggio per ricordare, tra le altre cose, la strage di Debra Libanos.

Nei giorni che vanno dal 21 al 29 di maggio 1937, infatti si compiva uno dei più efferati crimini di guerra dell’esercito italiano a Debra Libanos, il monastero etiope in cui vennero massacrati circa 2.000 tra fedeli e religiosi della Chiesa cristiano copta di Etiopia, accusata di appoggiare la resistenza etiope.

La strage avvenne dopo l’attentato al maresciallo Graziani che aveva già provocato mesi prima una carneficina ad Addis Abeba sempre per mano di civili italiani, camice nere, carabinieri e soldati che, secondo lo storico inglese Ian Campbell ha causato 19mila morti.

Nel maggio del 2017, l’allora ministro della difesa, Roberta Pinotti, dopo la messa in onda su TV2000 di un reportage in materia, annunciò l’istituzione di una commissione storica su quei tragici fatti. Commissione che, però, non vide mai la luce.

Il risveglio della memoria e l’esorcismo dell’orrore avverrà sulle note di una suite che traccia un percorso sonoro del colonialismo italiano dalla Libia all’Etiopia con dei reading sonorizzati tratti dai Quaderni di Cirene e dal mosaic novel Cronache dalla Polvere.

Bhutan Clan & Wu Ming 1 live sabato 29 maggio alle 18 al Lab AQ16 di via Fratelli Manfredi 14 a Reggio Emilia.

Su Debra Libanos vedi qui  https://bit.ly/3fBzFoS  e qui https://bit.ly/3u4jq97

Sulla strage ad Addis Abeba di alcuni mesi prima vedi qui https://bit.ly/3bKq51S  e qui  https://bit.ly/3vcyq5U

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...