Magia!

Eccezionale magia anticolonialista! Scritta adesiva scompare a Palermo… e ricompare a Bologna, oltre 700 km più a nord! Viva Menilicchi! E’ l’effetto del passaggio de “La via di terra” di Mediterranea sotto le Due Torri, questa sera, ore 21, all’Arena del Sole. Gli spettri coloniali si risvegliano!”. Lo segnala il collettivo di scrittori Wu Ming…

Third time the charm: il terzo quaderno è qui

  Questa sera verrà presentato anche il terzo quaderno.   Il n.3 dei Quaderni di Cirene è interamente dedicato ai segni e detriti lasciati dal ventennio fascista nel nostro paesaggio urbano: architetture controverse, monumenti, nomi di vie e piazze. Detriti sempre più spesso al centro di polemiche. Intorno ad essi si combatte una guerriglia per…

“Cavei dritti”: La forza scorre potente in #ResistenzeinCirenaica

Il piccolo contingente spedito a Bozen per cantare storie di colonie, partigiani in bicicletta, medici svedesi, rappresaglie fasciste, muri nel deserto, ha chiuso il reading sonorizzato con un pezzo su Bolzano/Bozen e sulla magia toponomastica che incombe sulle teste dei suoi abitanti. E tutto a pochi metri dal IV corpo d’armata, dove il conte Manci,…

Rizomi

Non siamo soli là fuori. Dinamo Press ha pubblicato un comunicato in cui si racconta di un intervento notturno sulla  toponomastica romana molto simile a quello avventuto in Cireanica a Bologna a settembre e a gennaio. Lo riportiamo qui di seguito: “La memoria storica non è mai stata il punto forte dell’Italia. Sa dimenticare, manipolare e…