Cronache dalla Polvere, il 28 giugno torna RIC

Cronache dalla polvere Zoya Barontini Nel 1936 l’esercito italiano conquista la capitale dell’impero etiope, Addis Abeba. Per quelle popolazioni un nuovo inizio: la pace romana, come la definì Benito Mussolini. Cronache dalla polvere racconta questa pagina di storia dell’Italia dimenticata e troppo a lungo taciuta: l’occupazione dei territori dell’Abissinia da parte delle truppe fasciste. Il…

Third time the charm: il terzo quaderno è qui

  Questa sera verrà presentato anche il terzo quaderno.   Il n.3 dei Quaderni di Cirene è interamente dedicato ai segni e detriti lasciati dal ventennio fascista nel nostro paesaggio urbano: architetture controverse, monumenti, nomi di vie e piazze. Detriti sempre più spesso al centro di polemiche. Intorno ad essi si combatte una guerriglia per…

Gens Italica (un racconto di Natale)

RIC vuole farvi un regalo: un racconto ambientato a Massaua nel 1931 firmato da Guglielmo Pispisa (del clan : Kai Z en : ) . Una commedia sexy all’italiana in narrativa ancora non si era mai vista, ma non disperate ha un cuore di tenebra grande così. Italian bravi gente, buon Natale.    ***   Il…

“Cavei dritti”: La forza scorre potente in #ResistenzeinCirenaica

Il piccolo contingente spedito a Bozen per cantare storie di colonie, partigiani in bicicletta, medici svedesi, rappresaglie fasciste, muri nel deserto, ha chiuso il reading sonorizzato con un pezzo su Bolzano/Bozen e sulla magia toponomastica che incombe sulle teste dei suoi abitanti. E tutto a pochi metri dal IV corpo d’armata, dove il conte Manci,…

Un’altra giornata (e un altro libro) di Resistenze in Cirenaica. Grazie a tutt*!

Domenica 26 giugno abbiamo di nuovo attraversato il rione Cirenaica raccontando storie di guerriglia e lasciando segni. Dal Vag61 al giardino Lorenzo Giusti (ferroviere anarchico), passando per le corti delle case popolari di via Bentivogli, il «collettivo di collettivi» ha presentato il nuovo libro, accolto ospiti da altre città (Alberto Prunetti), riscoperto vite partigiane (biografie a cura…

Resistenze in Cirenaica a Bolzano Bozen

Tempo d’estate: era ora che RIC andasse in colonia, in Sudtirolo, patria di alcuni dei ribelli di Bhutan Clan e di Kai Zen che canteranno storie di resistenze anche da quelle parti. E in fin dei conti la piazza principale del ridente capoluogo atesino è dedicata a chi, molto prima di noi, ha cantato storie…

26 giugno a #Bologna, una giornata di Resistenze in Cirenaica!

Domenica 26 giugno – 118 marzo del calendario Nuit Débout, 8 messidoro dell’anno CCXXIV – ritorna Resistenze in Cirenaica, con un’intera giornata di intervento nel rione Cirenaica di Bologna. Ci si trova alle 13 al Vag61. Pranzo sociale a cura della Brigata Cucinieri della Cirenaica. Dopo il pranzo, si comincia con la storia di Giuseppe Beltrame, nome di battaglia «Pino», responsabile del servizio ospedaliero…

Ieri sera al Vag c’erano le corse

  E le corse continuano anche il 24 e il 25 di aprile con due appuntamenti “fuori sede”. Il 24 il carrozzone di RIC si sposta di qualche chilometro per raggiungere il Casone del Partigiano a San Pietro in Casale alle 18, mentre il 25 alle 16, tempo permettendo, sarà via Pietralata, in pieno Pratello, a…

Il 21 aprile all’ippodromo ci sono le corse!

Torna Resistenze in Cirenaica, per una primavera di liberazione.  Il 21 aprile – ma potremmo chiamarlo #52marzo, seguendo il calendario della rivolta francese contro la Loi Travail – festeggeremo la Liberazione di Bologna dal nazifascismo e faremo anche noi una nostra Nuit Debout, contro la guerra, contro i razzismi, contro la Fortezza Europa. Dalle h.18…